WebSeo
L’INPS ha comunicato ufficialmente una serie di cambiamenti che riguarderanno gli interessi sulla...
WebSeo
2020-01-16 09:40:32
WebSeo logo

Blog

Cessione del quinto 2020: cambiano i tassi di interesse

Tutti i tassi in dettaglio

L’INPS ha comunicato ufficialmente una serie di cambiamenti che riguarderanno gli interessi sulla cessione del quinto (sia dello stipendio che della pensione) per questo 2020. Le modifiche ai tassi globali effettivi medi sono state applicate a partire dal primo gennaio 2020, e continueranno fino al 31 Marzo 2020. Andiamo a vedere più in dettaglio come cambia il panorama.

Per prestiti fino a 15.000 euro il tasso medio sarà adesso dell’11,45%, mentre per cifre oltre i 15.000 euro si passerà al 7,99%. Per quanto riguarda i pensionati, i tassi soglia TAEG per prestiti da intermediari convenzionati saranno come nello schema a seguire:
  • fino a 59 anni: 8,51% per prestiti fino a 15.000 euro / 6,73% per prestiti superiori a 15.000 euro;
  • da 60 a 64 anni: 9,31% per prestiti fino a 15.000 euro / 7,53% per prestiti superiori a 15.000 euro;
  • da 65 a 69 anni: 10,11% per prestiti fino a 15.000 euro / 8,33% per prestiti superiori a 15.000 euro;
  • da 70 a 74 anni: 10,81% per prestiti fino a 15.000 euro / 9,03% per prestiti superiori a 15.000 euro;
  • da 75 a 79 anni: 11,61% per prestiti fino a 15.000 euro / 9,83% per prestiti superiori a 15.000 euro.

L’INPS specifica che "le classi di età comprendono il compleanno dell’età minima della classe. Inoltre per l’età deve intendersi quella maturata a fine piano di ammortamento".

Come abbiamo visto in un precedente articolo, la cessione del quinto rappresenta un ottimo sistema per accedere al credito per qualsiasi pensionato. Lo status di pensionato è di per sé una garanzia importante per le banche, che richiedono quindi meno burocrazia e documentazione. Si tratta a conti fatti di uno dei prestiti più semplici da ottenere. Uno dei principali vantaggi è naturalmente la modalità di rimborso, che ricade direttamente sul proprio istituto di previdenza, in maniera automatica.

ARTICOLI CORRELATI