WebSeo
Il Black Friday del 2019 cade il 27 di Novembre, e sarà seguito come al solito dal Cyber Monday,...
WebSeo
2019-11-28 14:55:12
WebSeo logo

Blog

Black Friday 2019: anche i prestiti godono di condizioni vantaggiose

Buone prospettive di risparmio

Il Black Friday del 2019 cade il 27 di Novembre, e sarà seguito come al solito dal Cyber Monday, il lunedì successivo. I saldi sono ormai nel pieno, sia nei negozi fisici che in quelli online, dove gli italiani hanno dato il via alle grandi spese natalizie. Per incentivare al consumo, gli istituti bancari e le grandi catene hanno organizzato una serie di prestiti e finanziamenti davvero convenienti.

Nel frattempo, Amazon ed Ebay fanno le loro previsioni, e generano numeri da capogiro. Secondo le stime di Ebay, saranno circa 20,5 milioni gli italiani che effettueranno acquisti durante gli sconti del Black Friday. La spesa media per cliente sarà di circa 116 euro, e ci si aspetta un giro d’affari complessivo di circa 2,4 miliardi. Importante sarà anche il Cyber Monday (quest’anno il 2 Dicembre), che porterà un’ondata di sconti per i prodotti legati ad elettronica, telefonia, informatica e gaming.

Chi dovesse sostenere spese importanti potrebbe fare richiesta per prestiti finalizzati di vario tipo, come quelli analizzati nelle ultime settimane. In alternativa, le grandi catene offrono in questi giorni dei finanziamenti che è giusto prendere in considerazione, come gli appetibili tasso zero. I siti ufficiali di Euronics, Mediaworld e di altre note catene forniscono tutte le informazioni all’interno di pagine dedicate, dove è possibile simulare i piani di rimborso e scegliere la rata più adatta alle nostre esigenze.

I negozi di elettronica non sono però gli unici ad offrire finanziamenti del genere. Chi volesse rinnovare l’arredamento o acquistare un divano può ad esempio rivolgersi a Mondo Convenienza, Poltrone Sofà, e altri ancora. Oltre a poter sfruttare i finanziamenti a tasso zero, ricordiamo che è possibile far ricorso anche al Bonus Mobili, di cui abbiamo parlato in un articolo precedente.

Naturalmente consigliamo di valutare sempre con attenzione le condizioni dei finanziamenti offerti dalle catene. E’ bene fare dei confronti con i prestiti finalizzati, siano essi della vostra banca o di altri istituti. Capita infatti di trovare occasioni più convenienti, dunque è sempre opportuno operare delle scelte informate.

ARTICOLI CORRELATI